• Home
  • Notizie
  • Notizie Italia
  • Lucca. Monumento a Burlamacchi, taglio del nastro dopo il restauro.

Lucca. Monumento a Burlamacchi, taglio del nastro dopo il restauro.

E’ tornato al suo splendore il monumento a Francesco Burlamacchi, Gonfaloniere Lucchese e ‘Primo Martire dell’unità italiana’, in piazza San Michele, a Lucca dopo il restauro conservativo sostenuto e finanziato dalla loggia Francesco Burlamacchi del Grande Oriente d’Italia, approvato dall’amministrazione comunale della città Toscana e posto sotto la direzione della Soprintendenza dei Beni Culturali. Sabato 27- alla presenza di numerose persone – si è svolta la cerimonia di svelamento della statua. In piazza anche una mostra di dieci maxi pannelli fotografici che ripercorrevano la vita del Burlamacchi.

“Mirabile esempio di collaborazione virtuosa tra un’istituzione privata e l’amministrazione pubblica – si legge in una nota della loggia Francesco Burlamacchi – l’intervento non è da considerarsi solo in termini economici, ma soprattutto come fondamentale contributo per la valorizzazione di uno dei monumenti più belli della nostra città, ovvero come un rinnovato atto di riconoscenza nei confronti di un concittadino che è caduto per un ideale di libertà, oltre che per amore verso la città di Lucca”.


Iscriviti alla newsletter per ricevere le ultime news

Copyright © Collegio Circoscrizionale dei Maestri Venerabili della Sardegna